Il SUAP e' lo Sportello Unico Associato per le Attivita' Produttive dell'Unione di Comuni Valle del Samoggia. Ad esso fanno quindi capo i comuni di Crespellano, Bazzano, Castello di Serravalle, Monte San Pietro, Monteveglio, Savigno.

L'ufficio ha sede a Crespellano in Largo don Dossetti (I Portici) n. 10 e i recapiti sono tel. 051/672.30.11 (centralino comunale) - fax 051/96.49.33 - email suap@unionesamoggia.bo.it. - PEC suap.valsamoggia@cert.provincia.bo.it

NUOVE MODALITA' RICEVIMENTO PUBBLICO E DEPOSITO ISTANZE DAL 1° GENNAIO 2013

RICEVIMENTO PUBBLICO – Sarà possibile fissare un appuntamento dedicato mediante una agenda elettronica sia per le pratiche del settore “edilizia produttiva” sia per quelle del settore  “terziario”.Gli utenti potranno accedere al sito www.unionesamoggia.bo.it ed entrando nella sezione Suap fissare un appuntamento sia per avere informazioni sia per depositare le istanze nei giorni di lunedì e mercoledì mattina dalle 9,00 alle 12,30.
Resta dedicato al ricevimento del pubblico senza appuntamento il giovedì mattina (ore 9,00 – 12,30) e pomerggio (14,30 – 16,30)

DEPOSITO DELLE ISTANZE – direttamente all'ufficio Suap
Il deposito delle istanze (Scia, Cil, Pas, Agibilità, Progetti ecc....) per cui è necessario verificare la documentazione, dovrà avvenire direttamente allo Sportello SUAP previo appuntamento o nella giornata di ricevimento libero.Con questa modalità l'utenza potrà avere immediatamente riscontro della completezza della documentazione presentata (in particolare per le Scia potrà avere subito l'attestazione l'Art.5 comma 4 del Dpr 160/2010 per l'avvio dell'attività).Si potrà comunque continuare ad usufruire anche del protocollo del Comune Crespellano

Di cosa si occupa il SUAP:
1) Procedimenti in materia turistico-alberghiera: autorizzazioni a strutture ricettive, classificazioni alberghi, ecc.
2) Procedimenti in materia di polizia amministrativa: licenze per pubblico spettacolo, noleggio veicoli senza conducente, attività funebre, licenze laghetti per pesca sportiva, ecc.
3) Procedimenti in materia di pubblici esercizi di somministrazione: autorizzazioni all’esercizio e procedimenti correlati (occupazione di suolo pubblico, somministrazione presso circoli privati, disciplina degli orari, ecc.) e accessori (apparecchi da gioco, ecc.).
4) Procedimenti connessi al commercio al dettaglio: comunicazioni esercizi di vicinato e forme speciali di vendita, compresa l’autorizzazione alla commercializzazione dei funghi, autorizzazioni e disciplina “programmatoria” delle medie e grandi superfici di vendita, certificazione varia, attività di panificazione. Liquidazioni straordinarie e vendite di fine stagione. Comunicazioni ad enti terzi.
5) Commercio su aree pubbliche: rilascio autorizzazioni, istituzione e regolamentazione di mercati e fiere locali, gestione delle presenze nei mercati su aree pubbliche (eccetto registrazione delle presenze ai mercati e fiere, gestione “Spunta” e gestione incasso Tosap, di competenza della Polizia Municipale).
6) Procedimenti in materia di imprenditori agricoli, in quanto riguardano per la maggior parte autorizzazioni connesse al “commercio su aree pubbliche”.
7) Procedimenti in materia di acconciatori ed estetiste.
8) Edicole, giornali, riviste: autorizzazioni, regolamentazione e pianificazione.
9) Procedimenti in materia di distributori di carburante.
10) Procedimenti in materia di ascensori e montacarichi.
11) Procedimenti in materia di agriturismo.
12) Procedimenti relativi all’autorizzazione all’uso di gas tossici e al rilascio della patente di abilitazione all’uso.
13) Procedimenti per strutture di commercio di animali da compagnia.
14) Procedimenti in materia sanitaria (strutture sanitarie, socio assistenziali, ecc)
15) Procedimenti per esposizioni, competizioni, spettacoli con animali.
16) Procedimenti in materia di farmacie: autorizzazioni, subentri, turni, orari, pianificazione.
17) Denuncia inizio attività di facchinaggio.
18) Permessi di costruire relativi alle attività produttive.
19) D.I.A. edilizie relative alle attività produttive.
20) Comunicazione di Inizio Lavori (C.I.L.) asseverate e non, relative a fabbricati produttivi.
21) Domande di conformità edilizie/agibilità, relativamente ai fabbricati per le attività produttive.
22) Vidimazione registri (zuccheri, cose usate, stupefacenti)

Per le materie elencate sopra e' dunque possibile rivolgersi per ogni informazione allo Sportello Unico Attivita' Produttive per poi consegnare la documentazione da protocollare presso l'ufficio Informazioni del Comune di Crespellano.

Visita anche il sito del SUAP provinciale che svolge un ruolo di coordinamento: www.suap.provincia.bologna.it

Nell'ambito del SUAP e' inoltre istituito lo sportello per l'agricoltura, per informazioni alle imprese agricole, gestione contributi (piano sviluppo rurale), gestione autorizzazioni.
Lo Sportello e' aperto presso la sede di Largo don Dossetti 10 il martedi' ore 9 - 13 e il giovedi' ore 9 - 13 e 15 - 18; il lunedi' presso la sede dell'Unione di Comuni, via Marconi 70 a Castello di Serravalle.
Gli utenti sono comunque invitati a presentarsi preferibilmente su appuntamento.
Per la consegna della documentazione da protocollare gli utenti possono rivolgersi all'ufficio Informazioni del Comune di Crespellano.

Per quanto riguarda il settore agricoltura, segnaliamo inoltre che dal 28 gennaio è operativo il nuovo sportello unico "Agricoltura di servizio" promossa dalla Provincia di Bologna, consultabile alla pagina www.provincia.bologna.it/agricoltura. Detto sportello supporta la progettazione di percorsi educativi ed iniziative promozionali incentrati sulla valorizzazione dei prodotti tipici e del territorio di appartenenza, fornisce le informazioni sui vantaggi offerti dall'utilizzo dell'elenco delle imprese agricole per i servizi di manutenzione e sugli atti tipo da adottare, supporta la creazione e istituzione de mercati contadini.

AddThis Social Bookmark Button

Teatro Calcara

Enescom